Dipendenze: come riconoscerle, capirle e uscirne

dipendenza alcol gioco d'azzardo psicologo psicoterapeuta bariLa dipendenza è una condizione che emerge quando un individuo assume una sostanza (ad esempio alcol, cocaina, nicotina) o si impegna in un’attività (sesso, gioco d’azzardo o shopping) che generalmente può suscitare piacere, ma che se perdura nel tempo diventa compulsiva e interferisce con le responsabilità e le preoccupazioni ordinarie, come il lavoro, le relazioni o la salute. Le persone che sviluppano una dipendenza possono non essere consapevoli che il proprio comportamento sia fuori controllo, ma soprattutto possono essere inconsapevoli dei danni che stanno causando a sé o agli altri.

Dettagli

Anoressia, bulimia, disturbo da binge eating. I disturbi del comportamento alimentare.

I disturbi del comportamento alimentare comportano serie difficoltà nella gestione delle abitudini legate all’alimentazione, come una riduzione estrema dell’assunzione di cibo o gravi eccessi alimentari incontrollati, insieme a sentimenti di angoscia o una preoccupazione estrema che riguarda il corpo o il peso corporeo. I tre disturbi del comportamento alimentare più comuni sono l’anoressia nervosa, la bulimia nervosa e il disturbo da binge eating. L’anoressia, nello specifico, è il disturbo psicologico con la più alta mortalità.

Dettagli

La depressione: come si manifesta e come affrontarla

Ti senti triste, vuoto e senza speranza per la maggior parte del giorno? Hai perso interesse o piacere nei tuoi hobby o nel passare il tempo con i tuoi amici e la famiglia? Hai problemi a dormire, mangiare e nel funzionamento quotidiano? Sei vittima di una costante autocritica che ti impedisce di iniziare le tue attività o ti fa perdere fiducia in te stesso? Se ti senti così da qualche tempo potresti avere una depressione, un disturbo dell’umore serio ma trattabile.

Dettagli

I disturbi d’ansia più comuni, come si manifestano e come prendersene cura

L’ansia è una normale reazione cui vanno incontro molte persone. Un disturbo d’ansia, tuttavia, viene diagnosticato quando diversi sintomi ansiosi vengono a costituire un disagio per la persona e difficoltà nella vita di ogni giorno. Una persona che soffre di un disturbo d’ansia può trovare difficile funzionare in aree della vita come interazioni sociali, relazioni famigliari, lavoro o scuola. I disturbi d’ansia hanno molte forme e possono presentarsi in vari modi e in moltissimi casi, con un lavoro psicoterapeutico adeguato, è possibile dare un senso personale ai sintomi. I sintomi sono legati a contesti di vita molto diversi, che cambiano da individuo a individuo, e per questo motivo la cura dei sintomi ansiosi è differente da persona a persona. I disturbi d’ansia si possono configurare come segue, tenendo ben presente che le categorie indicano una “linea di massima” e ogni persona ne può soffrire in modo diverso:

Dettagli